CASA RG

ABITAZIONE PRIVATA

Luogo: S. Giorgio del Sannio (BN)
Team: Michele Caputo, Paola Composto
Tipologia: Residenziale

Fine lavori: 2016

L’intervento ha riguardato la ridefinizione degli ambienti interni ed il progetto delle relative soluzioni di dettaglio di un appartamento all’interno di un edificio in costruzione. L’assetto distributivo del progetto originario risultava molto rigido e sfruttava in maniera insufficiente l’abbondante metratura dell’appartamento, avente un unico fronte finestrato, ad eccezione di una delle due stanze da letto. 

La strategia progettuale seguita è stata quella di ricalibrare la dimensione degli spazi e ricavare metri quadri sfruttabili, attraverso un nuovo e più funzionale disegno della pianta, L’unità abitativa è stata divisa in tre distinte aree  aventi un diverso grado di privacy (rif. plan Aree Funzionali).

L’accesso graduale agli ambienti della casa avviene a partire da una zona ingresso (01) delimitata da una libreria passante  in cartongesso e un guardaroba a muro (02) con ante a specchio che ne allargano percettivamente la dimensione e riflettono nell’ambiente la luce proveniente dalla parete finestrata sul lato opposto. Il mensolone della postazione lavoro (03)  è  altro elemento di corredo funzionale all’ampio e luminoso living. Dall’ampia zona di soggiorno/pranzo (0405) si accede attraverso un varco ad una zona filtro armadiata (06), e da questa alla  cucina (07), attraverso una doppia porta vetrata a tutta altezza che contribuisce a definire uno spazio unitario e più ampio. L’ambiente cucina risulta comunicante con l’ambiente soggiorno/pranzo, ma comunque separato visivamente da questo per espresse esigenze funzionali. Una seconda porta in vetro separa la zona giorno dalla zona notte. In luogo dell’ ingresso alla camera da letto matrimoniale, previsto nel progetto originario, è stato ricavato un bagno/lavanderia (1213). Lo spostamento del bagno sul lato cieco ha permesso di ricavare una piccola stanza studio (09) che ospiterà console e strumentazioni musicali digitali, soddisfacendo la richiesta del committente musicista.